16 Aprile 2011 - 02 Luglio 2011

MARTINA DELLA VALLE
Facebook Twitter

MARTINA DELLA VALLE - TIME DUST



METRONOM presenta TIME DUST: una personale dell'artista MARTINA DELLA VALLE con un progetto inedito dedicato all'immagine del tempo e alla memoria delle cose esplorati attraverso un elemento immateriale, temporaneo e volatile come la polvere.


L'artista prende spunto dal rilievo di un archivio di famiglia costituito da materiali e oggetti per la lavorazione della ceramica. Il nonno materno era un ceramista e nel suo studio sono stati conservati disegni, calchi, spolveri, statuette e oggetti in ceramica di sua produzione, oggi ricoperti dalla polvere e trasformati dalla patina del tempo, che l'artista riutilizza e documenta fotograficamente al fine di attivare una seconda memoria. Martina della Valle focalizza il suo sguardo sulla polvere depositata - un'ombra del tempo - per narrare "in assenza" la storia di questi oggetti. È il contorno delle cose messo in risalto dal pulviscolo a parlare di loro (e non il loro contenuto), in mancanza della loro presenza effettiva.

Il progetto della mostra è una narrazione per immagini di un processo creativo in assenza del soggetto, un lavoro sulla propria storia (il destino di essere artista) e sulla febbre d!archivio della nostra epoca, che diventa un'archeologia del tempo capace di creare dei sostituti di realtà e di trasformare i documenti nei nuovi "monumenti" di oggi.


Il tema della memoria nelle sue diverse accezioni è da sempre presente nel lavoro della giovane artista. Per questa mostra Martina della Valle presenterà un ambiente disegnato da un wall-drawing (realizzato con gli spolveri recuperati nell'archivio), da fotografie, oggetti e disegni.
La mostra è corredata da un catalogo con il testo critico della curatrice Marinella Paderni.

 


torna all'elenco