ARCHIVIO In primo piano
Facebook Twitter

Premio Francesco Fabbri 2017


25/11/2017

 

Dal 25 novembre al 17 dicembre 2017 saranno esposte negli spazi della Fondazione Francesco Fabbri di Pieve di Soligo (TV), le opere dei finalisti della sesta edizione del Premio Francesco Fabbri 2017


Per la sezione Fotografia Contemporanea, la giuria composta da Matteo Balduzzi, Daniele De Luigi, Francesca Lazzarini, Carlo Sala e Francesco Zanot, ha selezionato come vincitore il lavoro di Alberto Sinigaglia con il dittico composto da Teapot Cloud e Dominc Arkansas Cloud del 2016

 

I lavori fanno parte del ciclo Microwave City, un progetto che analizza la città di Las Vegas vista come un archetipo visivo della messa in scena permanente che genera un immaginario effimero destinato ad essere consumato rapidamente e che conduce all'impossibilità ontologica di distinguere chiaramente realtà e finzione. Le fotografie riportano la storia del Manhattan Project e dei test nucleari compiuti nel dopoguerra nella zona desertica fuori dalla metropoli americana: all'epoca si sviluppò un "turismo" della bomba, composto da curiosi che, dalle terrazze degli alberghi della città, potevano fotografare i fumi delle esplosioni lontane un centinaio di miglia. L'autore si è appropriato e ha manipolato alcuni scatti vernacolari dell'epoca, creando delle immagini che hanno una natura ambigua perché i fumi nucleari sembrano delle rassicuranti nuvole colorate alla base di un paesaggio dai contorni estetizzanti. Il risultato è quello di immagini "da cartolina" che serbano in sé delle verità inquietanti e che, proprio per questo, sono un perfetto esempio di come la fotografia sia un dispositivo complesso capace di mistificare il reale. 

 

Il 25 novembre, contestualmente al vernissage della mostra, sono stati premiati i lavori dei vincitori delle varie sezioni: Simone Monsi per la categoria Arte Emergente, Alberto Sinigaglia per la sezione Fotografia Contemporanea. Sono state poi assegnate le menzioni speciali a Marco Gobbi e a Nicolas Vamvouklis per la sezione Arte Emergente, a Claudio Beorchia e Marina Rosso per la sezione Fotografia Contemporanea. Ad aggiudicarsi il Premio speciale TRA / Ca' dei Ricchi è stato Francesco Maluta

 

 

Premio Francesco Fabbri per le Arti Contemporanee
a cura di Carlo Sala
Villa Brandolini, Solighetto di Pieve di Soligo (Treviso), Piazza Libertà n°7
Inaugurazione e premiazione: sabato 25 novembre, ore 17.30.
26 novembre - 17 dicembre 2017.




scarica Comunicato Stampa Comunicato Stampa




torna all'elenco