ARCHIVIO In primo piano
Facebook Twitter

Digital Video Wall | Novembre 2018


01/11/2018

 

È da oggi visibile sul media-wall di Metronom, in via Carteria 10 a Modena, Esercizi Obbligatori Atto 1di Marilisa Cosello, seconda opera selezionata per Digital Video Wall.



Il video sarà attivo in loop h24 per tutto il mese di novembre 2018.


 

Esercizi Obbligatori Atto 1, 2016-2017

La serie Esercizi Obbligatori indaga il concetto di potere e l'accettazione dei limiti imposti. Divisa in Tre Atti, è una riflessione su società, individuo e famiglia come indicazione di una forma pre-esistente di pensiero. Il limite e l'imposizione come regola, dittatura, flusso di azioni ed immagini che seguono la forma, per tendere verso un contenuto estetico dell'azione. In Esercizi Obbligatori Atto 1 vengono messi in atto gli Esercizi Obbligatori del Sabato Fascista, una sequenza di allenamento con azioni e pose di potere, tesa a rappresentare il concetto dell'ideale di forza ed efficienza. Decontestualizzate, astratte storicamente e geograficamente, le azioni di Esercizi Obbligatori si riconoscono nella somiglianza comune data dall'azione ripetuta, dal gesto imposto, che ne rivela la corrispondenza con il contemporaneo.

 

 

 

Marilisa Cosello (1978) si diploma in Arti Visive presso Sevenoaks School (UK), si laurea in Storia del Cinema allo IED di Milano e consegue un Master in Fotografia presso la Noorderlicht School (NL). Studia con Francois Cheval presso il Museé Nicephore Niepce (Chalon-sur-Saône, FR). Ha esposto in istituzioni italiane e internazionali tra cui: Palazzo delle Esposizioni a Roma, Fondazione Francesco Fabbri a Pieve di Soligo (TV), Milano Photofestival, Lugano Photo Festival, Copenhagen Photo Festival, Central Dupon a Parigi.

 

 

 

 








torna all'elenco