ARCHIVIO In primo piano
Facebook Twitter

Talent Prize 2017


12/12/2017

 

Inaugura martedì 12 dicembre 2017 alle 18.00 negli spazi del Museo Macro di Roma, la collettiva Talent Prize 2008 - 2017

 

La mostra, in occasione del decennale del premio di Arti Visive promosso da Inside Art, raccoglie le opere del vincitore Davide Monaldi, dei finalisti e dei premi speciali del 2017, oltre ai lavori dei vincitori che hanno segnato la storia del concorso dal 2008 a oggi.

 

Tra i finalisti della decima edizione, Alberto Sinigaglia con la sua serie Microwave City (Clouds) che si ispira all'attrazione turistica -  diffusa negli anni '50 e '60 a Las Vegas - di osservare dalle terrazze degli hotel i test delle bombe nucleari. L'artista ha lavorato e raccolto molteplici materiali attorno al 'Manhattan Project' all'interno del Los Alamos Scientific Labs. La mostra personale Microwave City di Alberto Sinigaglia - che contiene alcune degli sviluppi più recenti del progetto - è attualmente allestita negli spazi della Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea 'Raffaele de Grada' a San Gimignano. 

 

Tra i premi speciali assegnati da Inside Art, la serie di ritratti Untitled di Fabrizio Bellomo. L'artista copia a mano su un foglio a quadretti il codice colore di ogni pixel di una foto-segnaletica scaricata da internet. I contorni del ritratto restano visibili nonostante il sistema di segni sia cambiato. Alcuni dei ritratti proposti al Talent Prize sono dedicati a personaggi d'attualità, storici e contemporanei che hanno avuto a che fare con il mondo del codice.

 

La giuria del premio è composta da Patrizia Sandretto Re Rebaudengo, presidente dell'omonima Fondazione; Ludovico Pratesi, curatore e critico d'arte; Federica Pirani, storica dell'arte e responsabile della programmazione mostre della Sovrintendenza capitolina; Marcello Smarrelli, direttore artistico della Fondazione Ermanno Casoli e della Fondazione Pastificio Cerere; Anna d'Amelio Carbone, direttrice della Fondazione Memmo Arte Contemporanea; Rocco Guglielmo, direttore artistico del Museo Marca di Catanzaro; Guido Talarico, direttore ed editore di Inside Art, insieme a sette nuovi giurati Peter Benson Miller, Direttore artistico dell'American Academy in Rome; Joachim Blüher, Direttore dell'Accademia Tedesca Roma Villa Massimo; Fabio Cavallucci, Direttore del Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato; Giovanni Giuliani, Presidente Fondazione Giuliani per l'arte contemporanea, Roma; Gianluca Marziani, Direttore Artistico Palazzo Collicola Arti Visive Spoleto; Charlotte Morel, Direttrice delle Arti Visive nella città di Lille; Chiara Parisi, Curatrice mostre d'arte contemporanea a Villa Medici; Roberta Tenconi, Curatrice Pirelli HangarBicocca Milano.

 

La mostra è a cura di Elena Pagnotta e Fabrizia Carabelli. L'iniziativa è promossa da Roma Capitale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali.

 

Al Talent Prize 2017 è anche stato dedicato uno speciale sul magazine Inside Art, con un approfondimento sui vincitori, finalisti e premi speciali dell'edizione 2017.

 

Talent Prize 2008 - 2017
Museo Macro, via Nizza 138, Roma
opening: martedì 12 dicembre, dalle 18.00
fino al 26 dicembre 2017








torna all'elenco