14 Maggio 2024
17 Luglio 2024


EEVA HANNULA DANIELE MARZORATI
Facebook Twitter

PUNTO DI ROTTURA



Metronom è lieta di annunciare Punto di rottura, mostra bi-personale curata da Marcella Manni che raccoglie una selezione delle più recenti opere degli artisti Eeva Hannula e Daniele Marzorati.

 

In archeologia i processi di degrado e conservazione sono forze opposte che tendono entrambe alla sopravvivenza, tramite modificazione dei materiali. Il termine degrado contiene una accezione negativa per quello che è, a tutti gli effetti, un processo naturale: cioè il cambiamento di caratteristiche fisiche di oggetti esposti al passaggio del tempo. Preservare è allo stesso tempo modificare. 

Il punto di rottura è un momento, simbolicamente individuato, di cambiamento materiale e formale che sancisce una trasformazione, un passaggio.

 

Hannula e Marzorati interpretano una tendenza contemporanea nella pratica di produzione di immagini, quella del recupero e rielaborazione. A partire da segni, simboli, e uno spostamento, fisico e concettuale, costruiscono un'esplorazione iconografica che utilizza strumenti normalmente impiegati dall’analisi storica alla produzione del visivo.

Non è infatti indagine o documentazione, quanto piuttosto una migrazione, un movimento del pensiero che sposta, e in questo spostamento, tra rottura e trasformazione, trova il suo coerente e contemporaneo compimento.

 

La mostra sarà visitabile dal 14 maggio al 17 luglio, 2024 presso la sede della galleria in via Carteria 10Modena, nei seguenti giorni e orari: martedì, mercoledì e venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00, o su appuntamento. L'ingresso è gratuito.

 

 

Punto di rottura | Eeva Hannula, Daniele Marzorati

Metronom | Via Carteria 10 | 41121 Modena

14 maggio - 17 luglio, 2024

Martedì, mercoledì e venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00 | Ingresso libero

info@metronom.it | 059 239501 | www.metronom.it