16 Marzo 2021
14 Aprile 2021


Helen Anna Flanagan
Facebook Twitter

Digital Deviations | Helen Anna Flanagan



Blurring Contour (2021) di Helen Anna Flanagan è il primo intervento video nella programmazione di Digital Deviations a cura di Martina Cavalli, terza edizione di DIGITAL VIDEO WALL, progetto a cadenza annuale strutturato a capitoli tematici, volto a promuovere la diffusione e la sperimentazione dell'arte digitale. 

 

Blurring Contour è un estratto di un lavoro video che Flanagan ha girato in una discoteca dell'Essex, nel Regno Unito. Attraverso un'alternanza sincopata di superfici e prospettive allucinogene, l'artista costruisce un racconto alternativo dell'esperienza del clubbing tramite diverse consistenze tattili e visive. 

 

Blurring Contour è una riflessione per contrasto sulle possibili sperimentazioni in campo digitale offerte dalla video arte: la deviazione digitale intrapresa da Flanagan non è tanto legata al linguaggio informatico, quanto a ciò che può essere compiuto dalle dita della mano.La base metodologica della ricerca di Helen Anna Flanagan è costituita dall'osservazione di piccoli eventi fortuiti del quotidiano. Questi episodi diventano parte di narrazioni fittizie che assumono la forma di video, installazioni e performance. Costruendo e immaginando scenari - spesso assurdi - l'artista cerca di indagare le strutture sociali e il sottotesto politico del quotidiano, concentrandosi su affetti ed emozioni, lavoro e corpo.

 

@cover image, Helen Anna Flanagan, Blurring Contour, 2021, still detail

 

Helen Anna Flanagan, Blurring Contour
Digital Video Wall | Digital Deviations
a cura di Martina Cavalli
Metronom, Via Carteria 10 / 41121 Modena
16 marzo - 14 aprile 2021
info@metronom.it / 059 239501 / www.metronom.it

 

scarica il fileComunicato Stampa