01 Ottobre 2018
31 Dicembre 2018


Facebook Twitter

DIGITAL VIDEO WALL



Metronom annuncia i nomi dei tre progetti selezionati per la prima edizione di Digital Video Wall, la call-for-project nata con lo scopo di promuovere la diffusione e la sperimentazione dell'arte digitale e che offre un luogo dedicato all'indagine sui linguaggi e sulle possibilità espressive delle nuove tecnologie, rivolgendosi ad un pubblico ampio ed eterogeneo.

 

Di seguito i progetti selezionati che saranno visibili sul media wall di Metronom, in via Carteria 10 a Modena, rispettivamente nei mesi di ottobre, novembre e dicembre 2018:

 

Boris Contarin, Senza titolo (Linea), 2018 
Astrarre il paesaggio per ricondurlo a una dimensione formale, simbolica e autoriflessiva è una delle vie più dirette per raggiungere i nodi inestricabili di verità e dubbio attraverso il mezzo fotografico. Questi video sono uniti da una linea, compongono silenziosamente una domanda sulle loro condizioni di riproduzione, mettono in questione e domandano che cosa significhi essere un'immagine.

 

Marilisa Cosello, Esercizi obbligatori, 2016 -2017
Accettiamo il mondo come ci viene presentato e a esso ci adattiamo. Esercizi Obbligatori indaga il concetto di potere e l'accettazione dei limiti imposti. Diviso in Tre Atti, è una riflessione su società, individuo, famiglia come indicazione di una forma pre-esistente di pensiero. Esercizi Obbligatori si riconoscono nella somiglianza comune data dall'azione ripetuta, dal gesto imposto, che ne rivela la corrispondenza con il contemporaneo.

 

Kamilia Kard, Sometimes I Feel Like That Inside of Me, 2018
Sometimes I Feel Like That Inside of Me è un breve video sul rapporto, spesso conflittuale, tra spazio esteriore e spazio interiore, realtà e immaginazione, corpo e anima, calma apparente e tumulto emotivo. Sometimes I Feel Like That Inside of Me prosegue è un'indagine sull'utilizzo della modellazione e dell'animazione 3D per la costruzione di scenari della mente, in cui sogni e memorie si intrecciano a un'esplorazione dell'immaginario e del corpo femminile.

 

Metronom, Via Carteria 10 / 41121 -  Modena
Ingresso libero / martedì-sabato 14-19 e su appuntamento.
Info tel. +39 059 239501 / info@metronom.it / www.metronom.it