ARCHIVIO IN CORSO
Facebook Twitter

UNCANNY VALLEY | DIGITAL VIDEO WALL #3



Uncanny Valley è il video dell'artista Stacie Ant in cui viene proposta una riflessione sulla rappresentazione digitale di sè stessi all'interno della realtà virtuale. Creando una narrazione cinematografica e una narrazione i cui protagonisti sono tre personaggi e i rispettivi avatar, Ant commenta lo sviluppo dei progetti intorno al Metaverso e la realtà aumentata. In questa visione distopica, Ant ci mostra quello che potrebbe essere il nostro futuro, mettendone in evidenza gli aspetti più controversi e perturbanti della socialità, a cavallo tra la dimensione reale e quella digitale. 

 

FILTRO è tema scelto per il capitolo 2022 di DIGITAL VIDEO WALL dalla curatrice Gemma Fantacci. FILTRO è una ricognizione in campo artistico degli esiti della ricerca di cinque artisti internazionali sugli strumenti offerti dal digitale, invitati a presentare la propria declinazione del tema e occupare per un mese ciascuno il video wall di Metronom. Il quinto intervento video nella programmazione di FILTRO è Uncanny Valley (2020) di Stacie Ant

 

Con DIGITAL VIDEO WALL Metronom offre un luogo dedicato all'esposizione e presentazione di linguaggi dell'arte digitale, al fine di esplorare le possibilità espresseive e relazionarsi con la complessità del contesto delle nuove tecnologie.

 

Puoi trovare la cartella stampa qui

 

© Stacie Ant, Uncanny Valley, 2020, courtesy the artist

 

Uncanny Valley | METRONOM
via Carteria 10 | 41121 Modena 
15 aprile - 14 marzo 2022 | h24 
info@metronom.it | 059239501 | www.metronom.it








torna all'elenco