CHRISTTO & ANDREW Olivo Barbieri FABRIZIO BELLOMO ANDREA BOTTO OLAF BREUNING KENTA COBAYASHI BORIS CONTARIN MARILISA COSELLO MARTINA DELLA VALLE MARK DORF ANNABEL ELGAR SANNA KANNISTO KAMILIA KARD Taisuke Koyama THOMAS KUIJPERS MARCO SIGNORINI ALBERTO SINIGAGLIA TILO & TONI Franco Vaccari
Facebook Twitter

MARTINA DELLA VALLE



Martina della Valle (Firenze, 1981) vive e lavora a Berlino.

 

Nel 2003 si diploma in Fotografia all'Istituto Europeo di Design a Milano. Nel 2007 partecipa all'alto corso di formazione in Arti visive della Fondazione Ratti di Como ed è selezionata per la residenza offerta da Dena Foundation presso il Centre des Recollets a Parigi. Nel 2009 è stata invitata al programma di residenza Air Onomichi in Giappone e nel 2011 ha esposto nelle personali presso Kuhn Gallery (Berlino) e METRONOM. Nel 2012 è tra gli artisti partecipanti di Madeinfilandia e nel 2013 è alla Galleria Artopia, Milano; Hochstrasse 45, Berlino; MIC, Faenza; MAXXI, Roma. Espone poi in una mostra personale presso l'Istituto Italiano di Cultura di Parigi in occasione del Mois de la Photo 2014. Nel 2015 è finalista al Premio Francesco Fabbri a Pieve di Soligo e partecipa al Festival CIRCULATION(s) a Parigi. Nel 2016 è stata invitata da Marinella Paderni a partecipare alla Biennale del Disegno di Rimini e da Officina, Bruxelles per la mostra La pelle (La peau). Nello stesso anno è artist in residence presso il Nordic Watercolor Museum in Svezia. Ha condotto il workshop One flower, One leaf, oggetto della sua ultima ricerca, in cinque divere location: Dryphoto arte contemporanea, Prato IT (2016); Museo Maxxi, Roma IT (2016); AR / GE Kunst, Bolzano IT (2017); Akvarellmuseet, Skärhamn SE e UNSEEN, Amsterdam (2018).

 

 

In copertina: immagini dalla serie Wabi-Sabi





scarica la biografia dell'artistaCV