CHRISTTO & ANDREW OLAF BREUNING Elena Aya Bundurakis KENTA COBAYASHI MARTINA DELLA VALLE MARK DORF ANNABEL ELGAR SANNA KANNISTO KAMILIA KARD Taisuke Koyama THOMAS KUIJPERS Baron Lanteigne DANIELE MARZORATI MARCO SIGNORINI TILO & TONI
Facebook Twitter

ANNABEL ELGAR



Annabel Elgar (Londra, 1971) vive e lavora a Londra.

 

Ha conseguito il Master of Arts in Fotografia al Royal College of Art e il suo lavoro è comparso in numerose mostre internazionali e in diverse pubblicazioni. Tra le mostre recenti alle quali ha partecipato si ricordano: Head with Many Thoughts, Contemporary Arts Centre, Vilnius, Luthuania (2020); False Memory, Rugby Art Gallery & Museum, Rugby, UK (2020); Noon in the Desert, Jugg Art Foundation, Ipswich, Suffolk, UK (2019); The Dust in My Pocket, Metronom (2018);  Uncommon or Garden, Jugg Art Foundation, Ipswich, Suffolk, UK (2018); Collaborate, Free Range, Truman Brewery, London (2018);  NUCLEUS- Imagining Science, Noorderlicht Photo Festival, Groninga (2017); ANTOLOGIA, Metronom (2017); Through the Looking Glass, Metronom (2016); Photography is Magic, Aperture Foundation, New York (2016); Fotografia contemporanea nell'Europa Nord-Occidentale, Fondazione Fotografia, Modena (2015). Il suo lavoro è stato esposto in istituzioni internazionali come Musée de L'Elysée, Losanna, Svizzera; Museum of New Art, Detroit; Apexart, New York; Zephyr, Raum für Fotografie, Mannheim; The Wapping Project Bankside, Londra; Fotomuseum, Anversa. Con la serie Cheating the Moon, Annabel Elgar è stata selezionata tra i finalisti dell'edizione 2014 - 2015 del Prix Elysée. Con il progetto Noon in the Desert, è tra gli artisti finalisti del Dummy Book Award Arles 2019, organizzato dal festival Les Rencontres d'Arles.

 

 

 

 

In copertina: immagini dalla serie Noon in the Desert





scarica la biografia dell'artistaCV