CHRISTTO & ANDREW OLAF BREUNING Elena Aya Bundurakis KENTA COBAYASHI MARTINA DELLA VALLE MARK DORF ANNABEL ELGAR SANNA KANNISTO KAMILIA KARD Taisuke Koyama THOMAS KUIJPERS Baron Lanteigne DANIELE MARZORATI MARCO SIGNORINI TILO & TONI
Facebook Twitter

Baron Lanteigne



Baron Lanteigne (1987) descrive il nostro rapporto con la tecnologia e le sue infrastrutture attraverso installazioni multimediali che combinano schermi modificati e strumenti elettronici che agiscono come vie d'accesso ai suoi mondi virtuali. Lanteigne vive e lavora a Québec City, Canada, ma il fulcro della sua pratica artistica deriva dal suo coinvolgimento in diverse comunità radicali online e da collaborazioni virtuali. Scaturiti dal web, i suoi lavori sono presentati in eventi di arte digitale internazionali come The Wrong Biennale, real-fake.org, ISEA 2020, Les Garages Numériques (BE), Mapping Festival (CH), Mirage Festival (FR), Vector Festival (CA), Dutch Design Week (NL), Sónar+D (ES), CuVo Video Art Festival (ES), Electrofringe (AU), CPH:DOX (DK) e Ludwig Museum, Budapest (HU). Baron Lanteigne si è anche specializzato come consulente tecnologico per artisti e artist-run centers.

 




mostre

14 Aprile 2021 - 14 Maggio 2021  DIGITAL DEVIATIONS | BARON LANTEIGNE